Il processo di elettrificazione nel mondo dell'auto sta progressivamente investendo anche i brand americani. L'ultimo ad annunciare la sua strategia a zero emissioni è Lincoln, che con la Star Concept anticipa le linee di un futuro SUV a batteria ricercato nelle linee e lussuoso nei contenuti.

Si tratta del primo dei quattro modelli elettrici che il costruttore americano lancerà da qui al 2026. I primi tre verranno presentati entro il 2025, mentre il quarto vedrà la luce nel 2026. Il brand di lusso di Ford, stima che entro la metà del decennio un quarto delle vetture vendute a marchio Lincoln saranno elettriche.

Piattaforma dedicata

Lincoln, al momento, non ha rilasciato alcuna informazione tecnica riguardo la nuova Star Concept. Tuttavia, si sa che sarà sviluppata intorno ad una piattaforma elettrica nativa di tipo modulare. Questo permetterà quindi l'applicazione di diversi powertrain a motore singolo posteriore o a due motori e trazione integrale. 

L'utilizzo di una piattaforma esclusivamente dedicata all'elettrico, inoltre, ha permesso ai tecnici Lincoln di sfruttare al massimo lo spazio disponibile per creare un ambiente molto confortevole e lussuoso per quattro passeggeri.

Esterno Lincoln Star Concept

Abitacolo da vivere

Partiamo allora proprio dagli interni per descrivere la nuova Lincoln Star Concept. All'abitacolo si accede attraverso le portiere ad apertura ad armadio e una volta a bordo si viene accolti da un ambiente caratterizzato da quattro sedute singole. Davanti a dominare la scena è il grande schermo coast-to-coast che occupa per intero la plancia, le cui informazioni possono essere riprese anche dai due schermi per i passeggeri posteriori.

Chi siede dietro poi, gode di un'ulteriore chicca tecnologica. Si tratta del Lincoln Embrace, un sistema che seguendo il ritmo circadiano, inonda l'abitacolo di luci, suoni e profumi per rendere la permanenza a bordo quanto più rilassante possibile.

Tra lusso e giochi di luce

Negli esterni invece, la Lincoln Star Concept evolve il più recente linguaggio stilistico del costruttore, sfoggiando linee inedite in cui le forme sinuose della carrozzeria si fondono con i tanti elementi luminosi disseminati qui e là, come i vari loghi e la grande sezione frontale completamente carenata.

Per dare maggiore luminosità all'interno, i montanti centrali sono stati eliminati, mentre i montanti A e B sono realizzati in un particolare traliccio metallico rivestito in vetro. Tanto lo spazio anche per i bagagli, che possono essere riposti nel vano anteriore dall'apertura molto particolare o in quello posteriore, la cui apertura sdoppiata permette di poter contare su una comoda seduta esterna, un po' come avviene sulla Range Rover

Fotogallery: Foto - Lincoln Star Concept

Fonte: Lincoln