Il Tesla Cybertruck entrerà in produzione entro quest'anno e i prototipi con cui la Casa americana sta testando potenziali difetti e problemi prima dell'assemblaggio di serie sono sempre più presenti sulle strade americane.

L'ultimo avvistamento è quello postato sul subreddit r/teslamotors dall'utente ajaysns e l'esemplare su strada (a Fremont, in California) è molto più rifinito rispetto a quelli visti finora.

Sempre più curato, in ogni dettaglio

Rispetto agli scatti dei vecchi prototipi di Cybertruck, l'ultima serie di foto pubblicate su Reddit mostra un esemplare con pannelli della carrozzeria molto più curati rispetto al passato, con quasi nessuna imperfezione.

Il prototipo di sviluppo fotografato ieri sfoggia anche l'ormai noto tergicristallo singolo e gli specchietti laterali triangolari. Inoltre, come già accaduto in passato con alcuni esemplari, questo Cybertruck non ha le maniglie delle portiere.

Come accade con molti prototipi, anche di altre marche, le ruote non sono certo quelle definitive e quindi bisognerà aspettare il modello di serie per poterle giudicare.

 

Piace e non piace

Nei commenti al post originale, alcuni sostengono che le forme si siano arrotondate, soprattutto nella parte anteriore, ma è difficile stabilirlo con certezza, quello che si vede nelle immagini potrebbe essere l'effetto di un riflesso della luce del sole. 

Ad ogni modo il design del Cybertruck continua a far discutere, tra i commentatori c'è chi sostiene sia originale e chi "decisamente brutto".

Quando arriva

Come riportato in precedenza, Tesla ha predisposto una linea di produzione pilota presso la sua Gigafactory in Texas e la produzione in serie, ovvero quella che seguirà gli ordini dei clienti, è prevista "più avanti nel corso dell'anno".

Prima però, terzo trimestre del 2023 (quindi tra luglio e settembre), ci sarà un evento speciale di consegna durante il quale il CEO di Tesla, Elon Musk, mostrerà al mondo i primi Cybertruck definitivi.

Fotogallery: Il Tesla Cybertruck all'Investors Day