La gamma del van americano si amplia con l'arrivo della variante PHEV

Dopo le auto il processo di elettrificazione della gamma Ford si allarga anche ai veicoli commerciali. All'interno della gamma del Transit Van, infatti, entra ora un'inedita variante ibrida plug-in. Si tratta del primo veicolo commerciale nel segmento dei furgoni da una tonnellata equipaggiato con tecnologia per la guida a zero emissioni.

Il 1.0 Ecoboost abbinato all’elettrico


Il van di Ford è spinto da un motore a benzina da 1,0 litri Ecoboost combinato ad un motore elettrico per una potenza complessiva di 126 CV e una coppia massima di 355 Nm. Grazie alla batteria da 13,6 kWh, il veicolo è in grado di percorrere in modalità completamente elettrica fino a 48 chilometri. La disposizione del pacco batterie consente al Transit di avere la capacità di carico in termini di peso e volume invariata rispetto alla versione ad alimentazione tradizionale con 1.130 kg e 6 m3. La combinazione delle due propulsioni garantisce al van un’autonomia di circa 500 chilometri anche grazie alla frenata rigenerativa che ricarica la batteria.

Ford Transit PHEV

Quattro modalità di guida

Per utilizzare al meglio il powertrain ibrido, il conducente può selezionare fino a quattro modalità di guida differenti: EV Auto, EV Now, EV Later e EV Charge. La prima di queste combina l’utilizzo dei due motori per un mix perfetto tra efficienza e prestazioni, la seconda isola il motore termico e permette di circolare utilizzando l’energia immagazzinata all’interno della batteria, la terza sfrutta la frenata rigenerativa in modo più efficiente per mantenere inalterato il livello di carica della batteria mentre l’ultima modalità utilizza il motore termico e aumenta la rigenerazione della frenata per ricaricare la batteria.

Ford Transit PHEV

Diverse configurazioni disponibili

Il Ford Transit PHEV viene proposto in Inghilterra ad un prezzo di 39.145 sterline (tasse escluse) che corrispondono a circa 44 mila euro nella versione Leader. Per le varianti Trend e Limited bisogna aggiungere rispettivamente 1.450 sterline e 3.800 sterline. Il veicolo della Casa americana è offerto in una singola variante L1 H1 con carrozzeria Van o Kombi mentre è disponibile anche una versione minibus, la Tourneo Custom, che può ospitare fino a otto persone.

Fotogallery: Ford Transit PHEV 2019