La Casa ha già iniziato ad aggiornare lo stabilimento per produrre l'ID.BUZZ, il minivan elettrico che strizza l'occhio al passato

La divisone dei veicoli commerciali Volkswagen ha approfittato della pausa estiva per riorganizzare profondamente il proprio stabilimento di Hannover. 

Il motivo, manco a dirlo, è quello di volerlo rendere adatto alla produzione di veicoli elettrici. Per raggiungere l'obiettivo, la Casa tedesca ha apportato oltre 500 modifiche. Cosa vuol dire tutto questo? Che l'ID.BUZZ, attesissimo erede a zero emissioni del mitico Bulli, sta arrivando davvero.

Spazio all'elettrico

La rinnovata fabbrica avrà un ruolo chiave nella strategia elettrica di Volkswagen. Ad Hannover vedranno la luce il nuovo Multivan (disponibile sia ICE sia ibrido) e soprattutto la ID.BUZZ, o meglio, il modello di serie derivato dalla concept che porta questo nome. Il primo sarà in vendita dal 2021, la seconda dal 2022.

Fotogallery: Volkswagen I.D. Buzz a Pebble Beach

Attualmente ad Hannover viene prodotto il T6, la cui versione elettrica è disponibile solo grazie al lavoro del tuner tedesco ABT, con batterie da 38,8 kW o 77,6 kW.

Verniciatura bicolore

Per prepararsi ai nuovi modelli, la fabbrica di Hannover è stata sottoposta a quattro settimane di lavori, tre delle quali hanno imposto lo stop alla produzione e la quarta ha permesso la ripartenza, per quanto a ritmi ridotti. 

Tra le modifiche più interessanti, quella che vede l'installazione di un reparto verniciatura in grado di realizzare veicoli bicolore. Proprio la ID.BUZZ, infatti, realizzata sulla piattaforma MEB, vuole sottolineare il legame con il passato attraverso l'uso di colori a contrasto per la carrozzeria.

Volkswagen Commercial Vehicles getting ready for the new Multivan and ID. BUZZ in Hannover
Volkswagen Commercial Vehicles getting ready for the new Multivan and ID. BUZZ in Hannover

Questa la lista degli interventi principali alla fabbrica di Hannover:

  • Smantellamento della linea di montaggio dell'Amarok
  • Installazione dei robot per l'assemblaggio del nuovo Volkswagen Multivan
  • Sostituzione delle presse per la realizzazione di pannelli carrozzeria ed altre componenti
  • Aggiornamento e riorganizzazione del reparto verniciatura
  • Riorganizzazione della logistica per rendere più integrate le fasi di produzione di Multivan e ID.BUZZ