Si avvicina la prima tappa dell'iniziativa patrocinata da ministeri e Ue per scoprire in elettrico le perle nascoste della Penisola

Tutto è pronto per la prima tappa di #EViaggioItaliano, il tour tra le eccellenze del nostro Paese che punta a promuovere la mobilità green insieme al turismo nazionale.

L'avvenutura on the road prenderà ufficialmente il via il 4 settembre e fino a domenica 6 andrà alla scoperta di quanto di meglio possa offrire la Campania dal punto di vista culturale, enogastronomico, naturale e tecnologico.

Le eccellenze campane

Si parte venerdì dalla piazza centrale di Caiazzo, in provincia di Caserta, dove il pizzaiolo più riconosciuto del mondo, Franco Pepe, darà dimostrazione delle proprie capacità culinarie a bordo del Future Trailer, lo speciale "carrello" a batteria alimentato con pannelli fotovoltaici dedicato allo street food che nel proseguo del viaggio vedrà altri chef alternarsi ai fornelli.

Fotogallery: EViaggio Italiano

Da lì, #EViaggioItaliano si sposterà per visitare l’Acquedotto Carolino, la Reggia di Portici, il Parco del Vesuvio, il Castello di Mercato San Severino, il Museo di Pietrarsa, Villa Campolieto e il Parco Archeologico di Paestum. Il tutto, tra la scoperta di quanto di meglio offra il territorio in tema di food, con mozzarella di bufala, pomodoro del piennolo e il vino Lacryma Christi.

Il contributo degli esperti

La tappa campana dell’iniziativa sulla mobilità elettrica vedrà la partecipazione di una serie di esperti che permetteranno di conoscere in maniera più approfondita quanto la Regione è in grado di offrire.

Si tratta di Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde e docente presso l’Università di Napoli Federico II, Matteo Lorito, Direttore del dipartimento di Agraria dell'Università di Napoli Federico II, Eugenio Gervasio, fondatore e CEO del MAVV – Wine Art Museum, e lo Chef stellato Alfonso Iaccarino.

EViaggio Italiano

I partner e le tappe

Ideato dalla Fondazione eV-Now! di Daniele Invernizzi, XMove, the SocialBreakers e To Be #EViaggioItaliano si svolge con l’alto Patrocinio del Parlamento Europeo, il patrocinio della Commissione Europea e dei ministeri di Ambiente, Esteri e Infrastrutture e Trasporti.

L’iniziativa, che vede coinvolti anche Motus-E, Nissan Renord e Nissan Rotalnord, VS Veicoli Speciali, Prestige by Ups, Meijs Motorman e InsideEVs e Motor1 come media partner, proseguirà poi in Emilia Romagna, Lombardia, Lazio e Trentino Alto Adige nel 2020 e su altre destinazioni ancora da definire per il 2021. Per informazioni: eviaggioitaliano.it.