Tutto pronto per #EViaggioItaliano, l'iniziativa patrocinata da ministeri e Ue per scoprire a zero emissioni le perle nascoste del Paese

Si può unire il concetto di mobilità elettrica a quello di viaggio on the road e di scoperta delle tante eccellenze presenti sul territorio italiano? Sì, come vuole dimostrare #EViaggioItaliano, tour realizzato per rilanciare il turismo nazionale che vuole mettere insieme natura, cultura, enogastronomia e alta tecnologia del Belpaese.

Si parte a settembre, per una prima tappa che tra il 4 e il 6 porterà alla scoperta della Campania: una tre giorni a spasso per la Regione con una flotta di veicoli elettrici composta da auto, moto e mezzi dedicati alla micromobilità.

Si parte dalla Campania

Per la tappa inaugurale, il tour potrà beneficiare del supporto della Società Campana dei Beni Culturali e di campania>artecard, pass turistico attivo da oltre 15 anni. Tutto avrà inizio nella piazza centrale di Caiazzo, in provincia di Caserta, dove Franco Pepe, vincitore del premio di pizzaiolo più bravo del mondo delizierà i partecipanti con le proprie specialità culinarie.

Importante in questo senso anche la collaborazione con Fondazione Univerde, realtà impegnata dal 2008 nella promozione di iniziative mirate a diffondere la cultura ecologista, la riconversione degli stili di vita in armonia con l’ambiente e nella difesa del Made in Italy.

Da lì la carovana farà poi rotta verso l’Acquedotto Carolino, la reggia di Portici, il Parco nazionale del Vesuvio, il Castello di Mercato San Severino, il Museo di Petrarsa e Villa Campolieto e il Parco Archeologico di Paestum.

EViaggio Italiano

Per gustare appieno le eccellenze regionali, oltre alle tappe culturali, #EViaggioItaliano prevede anche momenti legati all’enogastronomia, grazie all'aiuto di guide d’eccezione come Matteo Lorito, direttore del dipartimento di Agraria dell’Università di Napoli Federico II, di Eugenio Gervasio, fondatore del Wine Art Museum, e dello chef stellato Alfonso Iaccarino.

Quest’ultimo, come altri suoi colleghi durante le altre tappe del tour, cucinerà sul Future Trailer, prototipo di cucina mobile interamente realizzato in Italia e alimentato esclusivamente da energia solare.

L'iniziativa si avvarrà anche della collaborazione di Alfonso Pecoraro Scanio (Presidente della Fondazione UniVerde e docente presso l’Università di Napoli Federico II), Matteo Lorito (Direttore del dipartimento di Agraria dell'Università di Napoli Federico II) ed Eugenio Gervasio (fondatore e CEO del MAVV – Wine Art Museum). 

Tutte le tappe del viaggio

Dopo la Campania, nel 2020, sarà la volta di Emilia Romagna, Lombardia, Lazio e Trentino Alto Adige. Ma #EViaggioItaliano proseguirà con altre destinazioni sparse per l'Italia anche durante il prossimo anno.

La carovana di mezzi a zero emissioni sarà accompagnata per tutto il viaggio dallo Studio Mobile, la speciale Tesla Model X già trasformata in ufficio che oltre a trainare il già citato Future Trailer servirà anche da luogo dedicato a interviste e dirette streaming.

EViaggio Italiano

Ideato da Fondazione eV-Now!, XMove, the SocialBreakers e To Be, tutte realtà animate da una forte spinta verso l’innovazione, #EViaggioItaliano vede coinvolti numerosi partner d’eccellenza e si svolge sotto l’alto Patrocinio del Parlamento Europeo, il patrocinio della Commissione Europea e dei ministeri di Ambiente, Esteri e Infrastrutture e Trasporti.

All’iniziativa, di cui InsideEVs è media partner, hanno preso parte attiva anche altri prestigiosi partner che stanno contribuendo alla transizione energetica e alla diffusione della cultura legata alla mobilità sostenibile come Motus-E, Nissan Renord e Nissan Rotalnord, VS Veicoli Speciali, Prestige by Ups e Meijs Motorman. Per informazioni: www.eviaggioitaliano.it.

EViaggio Italiano

Un progetto inedito

"#EViaggioItaliano è un progetto assolutamente inedito, un racconto on the road nuovo ed accattivante perché attraverso la mobilità elettrica racconta le tantissime eccellenze di un Paese straordinario come l’Italia”, sottolinea Daniele Invernizzi, creatore della Fondazione eV-Now! ed Electric Coach di InsideEVs.

"La straordinaria risposta ottenuta dai nostri partner e da tantissime realtà istituzionali", aggiunge Nino Geraci, fondatore e CEO di XMove, "è la dimostrazione che l’idea alla base di #EViaggioItaliano ha colto nel segno. Il nostro tour porterà un messaggio di speranza nel futuro del nostro Paese".