Avviate da Musk e soci le selezioni per creare un'unità che dovrà "colmare il divario tra scienza e progettazione"

Nuovo team cercasi. Non è scritto esattamente così, ma il senso dell’annuncio di lavoro pubblicato da Tesla è quello. Palo Alto sta mettendo insieme una squadra per “accelerare l’utilizzo e i processi dei nuovi materiali”. Ovviamente per le auto elettriche.

Il primo passo di ogni nuovo progetto è trovare un capo. Ed Elon Musk l'ha pescato in casa: David Nelson, che su Linkedin ha scritto di essere “passato dal ruolo di guida nella progettazione dei motori al team di ingegneria dei materiali”.

Vivere alla giornata

I fortunati che supereranno la selezione, si legge nell'annuncio, dovranno colmare “il divario tra scienza dei materiali e progettazione delle parti”. Un compito che costringerà i vincitori a vivere alla giornata, perché “può significare molte cose diverse in base al tipo di processo”.

Una volta ci si dovrà occupare “di progettare prototipi” e un’altra “di collaborare con i fornitori per perfezionare i processi”. E poi “eseguire studi sulla progettazione per vedere come un nuovo materiale influisce sulla massa e sui costi dell’auto, oppure lavorare in laboratorio su singole parti o interi sistemi”.

Tesla

In pratica, si tratterà di seguire il “primo principio” che Elon Musk si è imposto ogni volta che ha dato vita a una nuova idea: deve essere qualcosa di originale, non un’imitazione di quello che altri hanno già fatto.

Esempio Giga Press

Un esempio di come il ricco visionario applichi questa filosofia? Le Giga Press, le enormi presse per “stampare” grosse porzioni delle auto, create dall'italiana Idra, che Tesla sta cominciando a portare in tutti i suoi stabilimenti produttivi. Vedere la costruzione di una Model Y per credere.

Adesso, però, sotto a chi tocca: “Se sei un ingegnere progettista di grande talento, dai un’occhiata all’annuncio di lavoro e presenta la tua candidatura”. Attenti a una cosa però: Elon Musk cerca di partecipare personalmente alle selezioni, e i suoi colloqui non sono esattamente quelli che si trovano altrove.