A fine marzo si è chiuso un trimestre importante per l’auto elettrica, che ha visto aumentare ancora le percentuali di vendite. Ma qual è stato il costruttore che ha fatto più immatricolazioni di tutti?

Ormai sembra quasi scontato dirlo, anche se non dovrebbe esserlo: regina di questo inizio 2022 è stata Tesla, seguita a ruota da BYD e dal Gruppo Volkswagen (che comprende i marchi Volkswagen, Audi, Porsche, Skoda e Seat). Vediamo i numeri.

Rallenta Volkswagen

Tra gennaio e marzo, la Casa di Elon Musk ha stabilito un altro record, arrivando a 310.048 consegne: praticamente più del triplo delle 99.100 fatte dai rivali di Volkswagen, spesso considerati il competitor con più potenziale nella sfida sulle vetture a batteria.

Wolfsburg si trova infatti alle prese con la crisi dei chip e con altri problemi alle catene di forniture. Ecco perché la differenza con Tesla si è fatta un po' più grade rispetto al recente passato, ampliando la forbice a quasi 211.000 unità.

Risultati primo trimestre 2022:

  • Tesla 310.048 (+68% su base annua)
  • Gruppo Volkswagen: 99.100 (+65,2% su base annua), pari al 32% di Tesla (inclusi i veicoli commerciali)
  • Differenza: 210.948

Tesla vs Volkswagen (primo trimestre 2022)

Cresce BYD

Se la cava un po’ meglio BYD, principale costruttore d’auto in Cina e fresco di annuncio importante: da questo mese si punta solo su vetture alla spina. Già ora, però, le cifre sono piuttosto alte, perché parlano di 143.224 unità.

Siamo ancora a meno della metà di Tesla, ma è comunque una crescita notevole se pensiamo che si tratta del 271% in più di un anno fa. BYD si classifica così al secondo posto della graduatoria mondiale, superando per la prima volta Volkswagen dal primo trimestre 2020.

Risultati delle vendite di BEV nel primo trimestre 2022:

  • Tesla: 310.048 (+68% su base annua)
  • BYD: 143.224 (+271% su base annua), pari al 46% di Tesla
  • Differenza: 166.824 (+14% da 146.278)

Di questo passo, il costruttore cinese dovrebbe mantenere la propria posizione fino alla fine dell'anno. Tutte e tre le Case hanno però un alto potenziale di crescita. Tesla ha aperto Giga Austin e Giga Berlin, che dovrebbero aiutarla a raggiungere 1,5 milioni di vendite (salvo altri problemi a Giga Shanghai). Volkswagen dovrebbe invece superare i problemi alla produzione. Chi vincerà a fine 2022?