Lo sviluppo di un’infrastruttura di ricarica ben distribuita sul territorio è uno dei pilastri su cui si basa la diffusione della mobilità elettrica. L’ultima novità in questo senso arriva dalla startup britannica ZipCharge, che ha presentato GoHub, la prima infrastruttura di ricarica che è composta da una serie di powerbank portatili chiamati ZipCharge Go.

"L’obiettivo è quello di creare la prima rete di ricarica in grado di offrire l’accesso a energia pulita e a basso costo per milioni di persone in tutto il mondo. ZipCharge Go e GoHub consentono lo stoccaggio di energia pulita, che può quindi essere distribuita per una moltitudine di usi, dalla ricarica di un veicolo elettrico all'alimentazione di apparecchiature”, ha dichiarato il co-fondatore di ZipCharge, Jonathan Carrier.

Modulare e innovativo

In particolare, il GoHub è disponibile in due varianti: una singola, che ospita 5 powerbank portatili ZipCharge Go, o una doppia, che ne ospita 10. Uno dei vantaggi principali della nuova infrastruttura presentata dalla startup britannica è che non solo può essere installata in qualsiasi posto (parcheggi, marciapiedi o vicino alla rete elettrica) ma può anche essere ampliata a seconda dell’aumento del numero di veicoli elettrici in circolazione.

Più veloci e più economici da installare rispetto ai classici punti di ricarica pubblici a corrente alternata, i GoHub riutilizzano le batterie a fine vita dei powerbank ZipCharge Go come sistema di accumulo di energia integrato per ricaricare i powerbank portatili.

Inoltre, questa innovativa infrastruttura di ricarica può essere dotata di diverse tecnologie opzionali all’avanguardia come la raccolta dell’acqua piovana, l'hotspot Wi-Fi, la ricarica di dispositivi mobili e altre soluzioni per la generazione di energia pulita come piccole turbine eoliche adatte sia in ambienti urbani sia in ambienti rurali o l'implementazione di pannelli solari.

Come funziona

I clienti, attraverso l’apposita applicazione, possono prenotare in qualsiasi momento della giornata il noleggio di un caricabatterie portatile ZipCharge Go, un piccolo trolley da viaggio che può essere portato nel luogo dove è parcheggiata la vettura attraverso una maniglia retrattile.

Ogni ZipCharge Go ha una capacità di 4 kWh che consente di ricaricare la batteria del veicolo elettrico di circa 32 km in 30 minuti di ricarica. Il prezzo di noleggio di un powerbank ZipCharge Go dovrebbe aggirarsi intorno ai 50 euro al mese.