L’aereo elettrico è sempre più vicino. Merito di Amprius technologies, che ha annunciato la realizzazione di una batteria con densità di 400 Wh/kg. Esattamente il valore che, secondo gli analisti, rappresenta il limite dopo il quale si potranno montare accumulatori e sistemi di propulsione elettrici anche sui velivoli.

Amprius, azienda californiana fondata nel 2008, lavora da oltre 15 anni sulla progettazione di batterie ad alte prestazioni grazie a un anodo in silicio proprietario. Ora afferma che l’ultimo modello di questa batteria, chiamato SiCore, ha raggiunto una densità di 400 Wh/kg e può sopportare fino a 1.200 cicli di carica e scarica senza degradarsi eccessivamente.

Partnership illustri

“Sfruttando la nostra esperienza sulle celle agli ioni di litio con anodo in silicio siamo riusciti a realizzare un prodotto con altissima densità energetica", ha spiegato Kang Sun, ceo di Amprius”.

“Grazie ai risultati ottenuti, abbiamo avviato partnership commerciali con colossi del settore aeronautico come Aalto/Airbus, AeroVironment, BAE Systems, Teledyne Flir e anche con l’esercito statunitense”.

 

Dopo aver ricevuto pareri positivi nei test di laboratorio, le celle SiCore di Amprius hanno confermato le prestazioni durante una serie di test indipendenti con i quali sono state messe alla prova in varie applicazioni legate alla mobilità elettrica.

Pronti a produrre

Con la fase di sperimentazioni ormai conclusa, Amprius ora si accinge ad avviare la produzione delle nuove celle SiCore, che sono di tipo a sacchetto. Lo fa con la società partner Berzelius, che sarà in grado di rifornire alcuni mercati americani come gli USA, il Canada e il Messico.

Amprius avvierà la produzione delle sue celle SiCore anche in un nuovo stabilimento in Colorado. Sarà attivo dal 2025 e ospiterà le linee anche delle celle SiMaxx che, stando a quanto dichiarato, arriveranno addirittura a una densità di 500 Wh/kg, che si ricaricheranno fino all’80% in meno di 6 minuti e saranno in grado di lavorare correttamente in un range di temperature molto ampio, tra i -30 e i 55 gradi centigradi.