Honda e LG Energy Solution hanno appena annunciato la creazione di una joint venture per la produzione di batterie negli Stati Uniti. La nuova società produrrà batterie destinate alle vetture elettriche a marchio Honda e Acura vendute in Nord America.

La partnership tra le due società asiatiche porterà con sé un investimento di 4,4 miliardi di dollari, una parte del quale sarà necessario alla costruzione di una nuova Gigafactory con una produzione annua pari a circa 40 GWh.

Produzione a regime entro il 2025

La sede della nuova fabbrica di batterie non è ancora stata rivelata, mentre già è stato detto che le celle che usciranno da quell’impianto, almeno inizialmente, saranno di tipo tradizionale agli ioni di litio con architettura a sacchetto.

La costruzione della nuova Gigafactory inizierà nei primi mesi del 2023 e consentirà alla neonata joint venture di arrivare a regime entro il 2025.

La nuova resina plastica ingifuga sviluppata da LG Chem

“La decisione di dare vita a questa joint venture – ha affermato Youngsoo Kwon, ceo di LG Energy Solution – deriva dalla convinzione che il mercato delle auto elettriche negli Usa vivrà a breve un momento di forte espansione. La nostra volontà è quella di farci trovare pronti di fronte all’incremento della domanda di veicoli a batteria e di guadagnare la fiducia dei consumatori con batterie dalle prestazioni elevate, oltretutto prodotte in loco”.

Verso la neutralità carbonica

Honda, dal canto proprio, crede he la mossa rappresenti un passo importante verso un futuro sempre più elettrificato. “Stiamo lavorando per raggiungere la neutralità carbonica entro il 2050 – ha affermato Toschihiro Mibe, presidente e ceo di Honda – e questa joint venture è in linea con i nostri obiettivi di lungo termine".

Honda e:Ny1 Prototype
La concept Honda e:Ny1

"Honda - ha aggiunto Mibe -  crede che l’approvvigionamento locale di batterie e componenti sia un elemento fondamentale per lo sviluppo e la diffusione di veicoli elettrici. Abbiamo deciso di farlo con il principale costruttore di batterie degli Stati Uniti”.

La joint venture sarà ufficializzata entro la fine dell’anno. In questi mesi si lavorerà sui dettagli, per regolamentare in modo appropriato il rapporto tra Honda e LG Energy Solution (che intanto sta intensificando la propria attività anche in Europa), e sull’ottenimento di tutte le autorizzazioni necessarie per dare vita a una nuova società sul suolo statunitense.

Fotogallery: Foto - Honda investe 60 miliardi di euro nell'elettrificazione